In vetrina

Confesso

Ramón Cerdá

Confesso

«In questa storia si racconta la vita di vari personaggi, come accade spesso nei romanzi di questo scrittore o almeno in quelli che finora di lui ho letto. Tuttavia il protagonista principale, attorno al quale ruotano i restanti, è l’autore dello stesso “Confesso” dal quale il romanzo prende nome: Héctor Ramos, un illustre avvocato trasformatosi nel corso del tempo in uno scrittore di successo. Héctor e sua moglie Eloisa – a mio parere la personificazione del male – sposati in giovane età, imboccano assieme un cammino libertino per sfuggire la monotonia. Le situazioni sentimentali che si troveranno a vivere arriveranno ad essere tanto complesse da ostacolare la loro vita, portando i personaggi – soprattutto Eloisa – a vivere rapporti sessuali scriteriati, sfrenati e infruttuosi.»

María del Pino Pozo, scrittrice

Vai al libro

Confesso

Confesso

Intervista a Ramón Cerdá

La sindrome di Maripili

Carmen García Ribas

La sindrome di Maripili

«”Non fare la Maripili”. Cosa vorrà dire con questa espressione Carmen García Ribas, scrittrice, giornalista e docente spagnola di leadership femminile? E cosa l’ha spinta a scriverci sopra un libro di successo, “La sindrome di Maripili. La paura delle donne di non essere amate”? Cos’è questa sindrome che pare affliggere donne competenti, apparentemente realizzate, economicamente indipendenti?»


Assunta Sarlo, Elle

Vai al libro