Adam Mickiewicz

Adam Mickiewicz
Il più grande autore del romanticismo polacco nasce a Zaosie presso Nowogródek e muore a Costantinopoli mentre era intento ad organizzare la legione polacca a sostegno dell’esercito turco contro lo zar. Visse a Vilna dove studiò, poi a Dresda, Losanna, Parigi e Roma, città che amò come una seconda patria. Gli Dziady e Grażyna (1823) sono le sue più lunghe opere in versi. Si ricordano inoltre il racconto poetico Corrado Wallenrod (1828) ispirato al corsaro di Byron e il grande poema Pan Tadeusz (1834).